lunedì 28 luglio 2008

Cosciotto di pollo fritto


Sbollentare la coscia di pollo e fare raffreddare.


Passarla nella farina, nell'uovo leggermente battuto e insaporito con aromi per arrosto e nel pangrattato.





Friggere in olio bollente e servire ancora caldo!
















2 commenti:

Marilena ha detto...

questo cosciotto di pollo...è proprio quello che ci vuole dopo tante ore di agonia da ciboo...mamma mia che bontà!

Federica ha detto...

Già hai proprio ragione!!! Buono..ma adatto solo ai giorni in cui si vuole strafare!!!